Trapani, chiama il 113 ma le risponde Bari. E nessuno arriva in aiuto

Pubblicato il 26 Gennaio 2012 17:01 | Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio 2012 17:01

TRAPANI – Ha chiamato il 113 di Trapani perché il marito era stata aggredito da un uomo, in pieno centro città, ma dall’altra parte del telefono le ha risposto la Questura di Bari.

La donna, un avvocato, ha deciso a quel punto di chiamare il 112 dei carabinieri. Ma anche in questo caso le hanno risposto i militari dell’Arma di Bari. Nonostante le richieste di aiuto, nessuno è intervenuto.

La professionista, a questo punto, ha deciso di attirare l’attenzione dei passanti iniziando a suonare il clacson dell’auto, che la coppia aveva parcheggiato nei paraggi. ”Mi chiedo – dice il legale, che definisce la vicenda ‘allucinante’ – a chi deve rivolgersi un cittadino nel momento in cui si trova in una situazione di emergenza per la propria incolumità fisica”.