Trapani: minorenne stuprata dall’amico di famiglia di 75 anni

Pubblicato il 6 Ottobre 2009 10:19 | Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre 2009 10:19

poliziaUn uomo di 75 anni è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di aver violentato una minorenne a Trapani. Le indagini della Squadra mobile  erano state avviate dopo la denuncia della vittima, convinta a parlare da alcuni familiari con i quali si era confidata. La ragazzina aveva anche annotato sul suo diario gli abusi che era stata costretta a subire, e in quelle pagine – ritrovate dagli investigatori nel corso delle indagini- chiedeva aiuto.

L’anziano pensionato, che era amico della famiglia della vittima, è stato individuato a Torino e posto agli arresti domiciliari per disposizione del gip di Trapani che gli ha contestato i reati di violenza sessuale aggravata ai danni di una minore e di atti osceni.