Trecento auto a suo nome in Italia, ma lui è romeno e senza patente

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 ottobre 2018 11:34 | Ultimo aggiornamento: 22 ottobre 2018 11:34
trecento auto

Auto a suo nome, ma lui è romeno e senza patente

ROMA – La Polizia municipale ha individuato a Verona una delle 307 auto intestate alla “primula rossa” della strada, un cittadino romeno di 44 anni che risulta proprietario, appunto, di questi veicoli. Grazie al sistema informativo Giano2, i Vigili hanno individuato una Opel Astra parcheggiata in strada. Dalle verifiche sulle banche dati della Motorizzazione e del Pubblico Registro Automobilistico, il 44enne romeno risulta anche senza patente.

L’intervento si inserisce nell’attività della Polizia municipale per contrastare il fenomeno dei prestanome, cioè di persone italiane e straniere che risultano avere centinaia di veicoli intestati, senza dichiarare reddito. Spesso questi veicoli, sottolineano i vigili, sono utilizzati dalla criminalità per commettere reati o sono coinvolti in fenomeni di pirateria.