Treni: Cremona protesta per cancellazione tratta con Roma

Pubblicato il 25 Novembre 2009 1:04 | Ultimo aggiornamento: 25 Novembre 2009 1:25

Il consiglio provinciale di Cremona ha approvato ieri sera una mozione presentata dal Pd, partito d’opposizione, per il mantenimento del collegamento ferroviario veloce giornaliero Cremona-Roma.

Trenitalia ha annunciato nei giorni scorsi che dal prossimo 13 dicembre, giorno d’entrata in vigore del nuovo orario ferroviario invernale, l’Eurostar in questione sarà soppresso. La decisione è stata presa perchè questo collegamento è considerato dall’azienda ferroviaria non sufficientemente remunerativo.

Il presidente della Provincia di Cremona, Massimiliano Salini, ha annunciato di avere contattato il presidente della Lombardia Roberto Formigoni e di avergli chiesto di intervenire per salvare il Pendolino.