Ferrovie: il primo treno della Ntv di Montezemolo partirà a settembre 2011

Pubblicato il 25 maggio 2010 12:46 | Ultimo aggiornamento: 25 maggio 2010 12:56

Luca Cordero di Montezemolo, presidente della Ntv

Fra circa un anno e mezzo, Ntv, il nuovo trasporto viaggiatori, inizierà ufficialmente il servizio commerciale. L’annuncio è stato dato oggi durante una conferenza stampa. Presente il presidente della società, Luca Cordero Di Montezemolo, che ha sottolineato come nel progetto sono stati investiti un miliardo di euro.

Nel mese di settembre del 2011, la nuova compagnia ferroviaria collegherà nove città italiane e dodici stazioni con 51 viaggi giornalieri per un totale di 12,3 milioni di chilometri l’anno. Nei giorni scorsi il primo treno Italo è uscito nella sua configurazione definitiva, 11 carrozze per 200 metri, dalla fabbrica Alstom di La Rochelle. «Il primo treno ci sarà consegnato a maggio 2011 e con un flusso continuo di 2-3 treni al mese, entro l’estate 2012 la consegna della flotta di 25 treni sarà completata», ha annunciato Giuseppe Sciarrone, amministratore delegato di Ntv.