Trenord, sciopero domenica 9 dicembre. Fasce di garanzia, bus sostitutivi e nuovi orari

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Dicembre 2018 10:10 | Ultimo aggiornamento: 9 Dicembre 2018 10:10
Trenord, sciopero domenica 9 dicembre 2018. Fasce di garanzia, bus sostitutivi e nuovi orari

Trenord, sciopero domenica 9 dicembre. Fasce di garanzia, bus sostitutivi e nuovi orari (foto d’archivio Ansa)

MILANO – Sciopero dei treni Trenord domenica 9 dicembre. Nella stessa domenica tra l’altro è entrato in vigore il nuovo orario della compagnia di trasporti lombarda. Possibili disagi alla circolazione ferroviaria, visto che non sono previste fasce di garanzia.

L’azienda ha pubblicato sul proprio sito questo comunicato:

L’organizzazione sindacale CUB Trasporti ha proclamato uno sciopero di 23 oreinteressante il settore del Trasporto Ferroviario Regionale – dalle ore 03:00 di domenica 09 alle ore 02:00 di lunedì 10 dicembre 2018 -, che potrebbe coinvolgere il personale di Trenord.

Durante l’agitazione il Servizio – Regionale, Suburbano, di Lunga Percorrenza e Aeroportuale – sarà soggetto a ritardi, variazioni e/o cancellazioni.

Corse automobilistiche sostitutive (no-stop) saranno effettuate, limitatamente ai soli collegamenti aeroportuali di “Milano Cadorna – Malpensa Aeroporto” e “Malpensa Aeroporto – Stabio”, in caso di cancellazione delle corse.

Si precisa che:

– svolgendosi in giornata festiva, non sono previste fasce orarie di garanzia;

– per le corse di Lunga Percorrenza vi invitiamo a consultare la pagina www.trenord.it/trenigarantiti.

Raccomandiamo di prestare attenzione sia agli annunci sonori diffusi in stazione che alle indicazioni in scorrimento sui monitor e di seguire in “real-time” la circolazione ferroviaria.

Sempre il 9 dicembre è entrato in vigore il nuovo orario Trenord: 139 corse di treni verranno spostate sugli autobus, a fronte di 2.204 corse ferroviarie quotidiane. Per consultarlo clicca qui.