Trentino/ Alberto Fontana muore nei boschi della Val di Fassa mentre cercava funghi vicino al camping dove era in vacanza

Pubblicato il 19 Agosto 2009 14:11 | Ultimo aggiornamento: 19 Agosto 2009 14:11

Un’altra morte tra i cercatori di funghi. Alberto Fontana, di 70 anni, è stato colto da un malore improvviso nei boschi della Val di Fassa.

L’uomo, residente a Cernobbio, era solito trascorrere lunghi periodi di vacanza nella vallata trentina. Si era allontanato dal campeggio dove villeggiava ed è stato trovato ai piedi di un albero.

L’allarme è stato dato dalla moglie Graziella che non lo ha visto rientrare al camping.