Trentino/ Le funivie sono ferme: a causa del forte vento nessuno può scendere dal Sass Pordoi, a quasi 3 mila metri di quota. Stesso problema in Austria

Pubblicato il 23 Luglio 2009 20:01 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2009 20:09

Circa 400 persone sono bloccate a quasi 3.000 metri di quota, in Trentino, sul Sass Pordoi. La funivia del Passo è stata fermata, sembra a causa del forte vento, che dal pomeriggio è presente nella provincia. Non risultano persone nelle cabine della funivie.

La situazione è stata segnalata intorno alle 17.30: non risultano necessità sanitarie e sul posto si sono avviati un elisoccorso trentino e uno altoatesino, anch’essi con difficoltà, proprio per il vento, molto forte in alta quota. Si sono attivati inoltre il Soccorso alpino, i vigili del fuoco e le forze dell’ordine.

Sempre oggi, in Austria, a poca distanza dal confine italiano, 27 persone sono rimaste bloccate all’ interno di una cabina della funivia del monte Patscherkofel, sempre a causa del forte vento. I soccorritori le hanno fatte scendere da una altezza di 20 metri con l’aiuto di un verricello. Una turista, particolarmente agitata, è stata portata a terra con un cestello idraulico.