Trento, blitz di anarchici a un gazebo della Lega: feriti

Pubblicato il 18 Gennaio 2013 17:01 | Ultimo aggiornamento: 18 Gennaio 2013 17:12

TRENTO – Un paio di attivisti della Lega Nord contusi, lo stesso l’ex presidente del Consiglio regionale del Trentino Alto Adige, Franco Tretter, che passava per caso, e pure il gestore di un bar in ospedale. Questo il bilancio di un blitz di un gruppo di anarchici a un gazebo della Lega Nord in piazza Duomo a Trento.

E’ accaduto intorno alle 16, così come già era successo giovedì in tarda mattinata quando un gruppo di anarchici aveva interrotto l’attività di raccolta firme del partito contro i contributi che vengono concessi agli immigrati. Uno striscione e slogan urlati, più un cartellone leghista sporcato di vernice nera erano state le azioni di giovedì degli anarchici.Venerdì invece le due parti si sono misurate con la forza.