Trento, Maia incinta soffocata da un boccone: perde il bimbo e poi muore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 giugno 2018 12:14 | Ultimo aggiornamento: 10 giugno 2018 12:14
Trento, donna incinta soffoca: muore figlio e poi lei

Trento, Maia incinta soffocata da un boccone: perde il bimbo e poi muore

TRENTO – E’ soffocata per un boccone di cibo una donna incinta di 28 anni a Trento. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Il suo bimbo, Christian, è morto dopo un parto prematuro mentre Maia Croitoru, originaria della Moldavia, è morta nell’ospedale Santa Chiara dove era ricoverata.

La donna si trovava in casa con il marito ed era al settimo mese di gravidanza quando mentre stavano cenando ha iniziato a soffocare. Il marito ha cercato di salvarla e di farle espellere il boccone, ma non ci è riuscito. Maia è stata così soccorsa e portata in ospedale, dove il piccolo è stato fatto nascere prematuro, ma dopo qualche giorno è morto il 7 giugno. Poi il 9 giugno, anche la donna, che era arrivata in condizioni disperate in ospedale per la prolungata carenza di ossigeno, è deceduta.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other