Trento, incidente in galleria: perde il controllo della moto cade e muore. Salvo il fratello che era a bordo

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 22 Aprile 2021 19:14 | Ultimo aggiornamento: 22 Aprile 2021 19:14
incidente trento vigili del fuoco

Trento, tragedia in galleria: perde il controllo della moto cade e muore. Salvo il fratello che era a bordo (foto Vigili del Fuoco)

Grave incidente stradale a Trento oggi, giovedì 22 aprile, intorno alle 14.30. Francesco Esposito era alla guida di una moto insieme al fratello 24enne ed ha perso il controllo del mezzo alla curva che poi attraversa la galleria Doss. 

Trento, Francesco Esposito muore per un incidente con la moto

Per Francesco Esposito, 26 anni, non c’è stato niente da fare: è finito a terra ed è morto. Il fratello è ricoverato all’ospedale Santa Chiara.

Esposito stava guidando in direzione sud lungo la strada statale 12. L’incidente è avvenuto all’altezza dell’uscita 6. Immediato l’allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanze, Vigili del Fuoco e polizia locale per effettuare rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 Francesco Esposito, malgrado l’intervento tempestivo dei soccorsi è morto a causa delle ferite molto gravi. Il ragazzo era originario di Napoli ma residente da tempo in città. Il fratello di 23 anni invece è stato immobilizzato e stabilizzato dall’equipe medica, quindi è stato trasferito all’ospedale Santa Chiara di Trento. Gli agenti della polizia locale stanno approfondendo per stabilire l’esatta dinamica dello schianto. Escluso al momento il coinvolgimento di altri veicoli, scrive il giornale locale Il Dolomiti che riporta la notizia.