Trento: uccise il figlio neonato, arrestata un’insegnante di 41 anni

Pubblicato il 4 Ottobre 2010 9:23 | Ultimo aggiornamento: 4 Ottobre 2010 9:23

I carabinieri di Trento hanno arrestato una donna di 41 anni ritenuta responsabile di omicidio volontario aggravato nei confronti del figlio appena nato. Il fatto sarebbe avvenuto lo scorso giugno. La donna è insegnante presso una scuola dell’infanzia del capoluogo.

Le indagini, coordinate dalla locale Procura della repubblica, avrebbero appurato che nel giugno scorso la donna aveva partorito il bambino in un’abitazione privata e subito dopo lo avrebbe fatto morire. Di qui l’ordinanza di custodia cautelare in carcere.