Trento. Uomo incontra orso: “Mi ha dato una zampata e sono fuggito”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Maggio 2015 13:24 | Ultimo aggiornamento: 31 Maggio 2015 13:24
Trento. Uomo incontra orso: "Mi ha dato una zampata e sono fuggito"

Trento. Uomo incontra orso: “Mi ha dato una zampata e sono fuggito”

TRENTO – Brutto incontro per un escursionista nei boschi di Zambana Vecchia, in provincia di Trento. L’uomo si è trovato faccia a faccia con un orso la sera del 30 maggio. L’animale gli ha dato una zampata e l’uomo è caduto, per poi rialzarsi e fuggire a gambe levate. Per lui solo una serie di escoriazioni e una ferita al braccio ricucita con 5 punti di sutura.

Il Gazzettino scrive che l’uomo è stato ricoverato all’ospedale di Trento e dimesso dopo le medicazioni del caso:

“Cinque punti di sutura e otto giorni di prognosi, con dimissione immediata sono l’esito della visita in pronto soccorso. La Provincia autonoma di Trento intanto ha disposto un immediato sopralluogo nell’area da parte del personale forestale, accompagnato dalle unità cinofile addestrate per la gestione dell’orso.

L’identità dell’animale protagonista dell’incontro ravvicinato potrà ora eventualmente essere accertata mediante campioni biologici rinvenuti in loco. Il servizio foreste e fauna conferma peraltro, a quanto spiega la Provincia, di non essere a conoscenza di atteggiamenti problematici riferibili ad alcuno degli esemplari di orso attualmente presenti in Trentino”.