Treviso. Auricolari e telecamere per superare esame patente

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Novembre 2015 12:17 | Ultimo aggiornamento: 9 Novembre 2015 12:17
Treviso. Auricolari e telecamere per superare esame patente

Treviso. Auricolari e telecamere per superare esame patente

TREVISO – Auricolare all’orecchio, telecamera in aula, sostituzione di persona. Solo alcuni dei metodi utilizzati nelle scuole guida di Treviso per superare l’esame della patente. Da tutto il Veneto, soprattutto da Vicenza, in molti arrivano a Treviso per ottenere la licenza di guida e da inizio 2015 la Polstrada ha già sorpreso 9 candidati che cercavano di imbrogliare all’esame teorico di guida.

Andrea Zambenedetti sul Gazzettino scrive che oltre ai 9 episodi in cui si tenta di copiare, altri 14 riguardavano la sostituzione di persona, soprattutto tra i candidati stranieri originari del nord Africa:

“«Abbiamo notato che la nostra provincia – ha spiegato il dirigente della polizia stradale di Treviso, Alessandro De Ruosi – è stata scelta anche dai candidati di altre zone del Veneto per sostenere gli esami in questo modo. Stiamo cercando di chiarire i contorni di questo fenomeno che al momento ha assunto proporzioni rilevanti». Episodi che aprono uno squarcio sul tema della sicurezza stradale dibattuto in questi giorni anche in parlamento, con il rischio più che concreto che qualcuno ottenga la patente senza essere nemmeno in grado di riconoscere i segnali stradali”.