Treviso, boccone di brioche lo soffoca: sconosciuto fa la manovra di Heimlich e gli salva la vita

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 gennaio 2018 19:30 | Ultimo aggiornamento: 26 gennaio 2018 19:30
Un boccone di brioche rischia di soffocarlo, ma uno sconosciuto lo salva grazie alla manovra di Heimlich

Così si pratica la manovra di Heimlich

TREVISO – Un boccone di brioche gli va di traverso e rischia di morire soffocato. Ma uno sconosciuto lo salva, praticandogli la manovra di Heimlich, e poi scompare. Sembra quasi una favola moderna l’episodio accaduto ad un ragazzino di 13 anni di Treviso.

Il ragazzo stava aspettando il treno alla stazione insieme alla nonna, ma quando ha morso una brioche che voleva mangiare per colazione, un boccone gli è andato di traverso e gli ha bloccato il respiro.

Prontamente uno sconosciuto è apparso e gli ha praticato la manovra di Heimlich, liberando così il ragazzo dal boccone e salvandogli la vita. 

A raccontare quanto accaduto lunedì scorso nei pressi di piazzale Duca d’Aosta sono stati i genitori del tredicenne, che ora vorrebbero poter ringraziare di persona il giovane intervenuto in soccorso del figlioletto. Le uniche informazioni che hanno è che si tratta di un ragazzo che lavora per il Comune in un ufficio di Piazza delle Istituzioni, spiega il Gazzettino:

“Mia madre, presa dalla paura e dalla confusione, oltre a perdere il treno, si è dimenticata di chiedergli il numero di telefono – raccontano Giorgio ed Elisa, papà e mamma del tredicenne -. Sappiamo che è alto un metro e ottanta e che è robusto: per noi è una sorta di eroe. Ora siamo in America, ma vorremmo poterlo incontrare al più presto, così da ringraziarlo di persona”.

La manovra di Heimliche prende il nome da Henry Heimlich, il chirurgo americano che la inventò. Lo ha reso noto il figlio Phil. Heimlich era primario di chirurgia presso il Jewish Hospital di Cincinnati, in Ohio, quando nel 1974 elaborò la sua celeberrima pratica d’emergenza nel soccorso di persone a rischio di soffocamento.

Non è dato sapere quante persone gli debbano la vita, ma solo negli Stati Uniti dovrebbero essere più di 50mila. Henry Heimlich ha inventato il trattamento per evitare il soffocamento da ostruzione delle vie aeree che prende il suo nome all’inizio degli anni Settanta. E appena una settimana dopo la pubblicazione delle sue ricerche, nel giugno 1974, il gestore di un ristorante nello stato di Washington aveva salvato la prima vita, usando la sua manovra con una giovane cliente che stava morendo soffocata per un boccone di traverso.

NEL VIDEO: COME SI PRATICA LA MANOVRA DI HEIMLICH

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other