Cronaca Italia

Treviso, gambo di fungo velenoso tra i chiodini raccolti: tragedia sfiorata

funghi

Treviso, gambo di fungo velenoso tra i chiodini raccolti: tragedia sfiorata

TREVISO – Treviso, gambo di fungo velenoso tra i chiodini raccolti: tragedia sfiorata. La famiglia aveva raccolto i funghi e non si era accorta che tra i chiodini era finito anche il gambo di Amanita phalloides, una varietà molto velenosa. Fortunatamente hanno deciso di portarli all’Ispettorato micologico della Madonnina prima di mangiarli e così il peggio è stato evitato.

D’altronde il fungo finito tra i chiodini è proprio l’Amanita phalloides, considerato uno dei più velenosi al mondo. Solo pochi giorni fa a Carate Brianza una coppia di anziani ha mangiato i pericolosi funghi velenosi: il marito è morto e la moglie è stata ricoverata in gravi condizioni in ospedale, dove lotta tra la vita e la morte. L’ingestione di questa varietà causa una violenta intossicazione alimentare che pu anche devastare il fegato. Scrive Il Gazzettino:

“In Europa, annualmente, si registrano circa diecimila intossicazioni alimentari causate da funghi velenosi, mentre i casi di decessi causati da funghi mortali oscillano tra i 200 e i 300 all’anno. Le tossine contenute nelle varietà non commestibili, infatti, possono avere effetti devastanti sull’organismo, scatenare intossicazioni e reazioni allergiche molto violente e nei casi più gravi indurre la morte”.

To Top