Treviso, incendio alla cantina Valdo Spumanti di Valdobbiadene

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Aprile 2020 14:50 | Ultimo aggiornamento: 28 Aprile 2020 14:50
Treviso, incendio alla cantina Valdo Spumanti di Valdobbiadene

Treviso, incendio alla cantina Valdo Spumanti di Valdobbiadene (Foto da Twitter)

TREVISO – Un incendio è scoppiato poco dopo le 12 di oggi, 28 aprile, alla cantina Valdo Spumanti di Valdobbiadene, in provincia di Treviso.

Al momento non sono chiare le cause del rogo che ha coinvolto un ampio settore della nota cantina in via Roccat e Ferrari, che opera nel cuore delle colline del Prosecco patrimonio Unesco.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Montebelluna e Treviso.

Le fiamme sono state spente circa un’ora più tardi.

Molti i residenti della zona che hanno allertato il 115 preoccupati dalle fiamme e dal fumo.

I danni, secondo quanto riporta Treviso Today, sarebbero ingenti.

Una persona, uno degli operai al lavoro, è rimasta intossicata ed è stata soccorsa dagli infermieri del Suem 118 e trasportata all’ospedale di Montebelluna.

Sembra che le fiamme siano state provocate da alcuni lavori che erano in corso sulla guaina di copertura del tetto. (fonte TREVISO TODAY)

Valdo Spumanti “offre” in adozione 100 alberi per aiutare l’ambiente

Solo poche settimane fa Valdo aveva proposto a tutti gli amanti delle eccellenze italiane, di partecipare all’iniziativa “Operazione Natura” in collaborazione con Treedom.net.

Dal 4 maggio al 27 settembre 2020, acquistando al supermercato una bottiglia di Valdo Bio e registrandosi al sito www.valdo.com/operazionenatura si potrà adottare uno dei 100 alberi da frutto che Valdo si è impegnata a piantumare con Treedom.net, dargli un nome e ricevere aggiornamenti costanti sulla sua crescita e sulla sua evoluzione.