Cronaca Italia

Treviso: lui vuole separarsi, lei lo azzanna al collo. Denunciata

Ha cercato di tenersi il marito a forza di morsi. Ogni volta che lui le chiedeva la separazione lei si ribellava e affondava i denti sul collo dell’uomo, che, alla fine, ha perso la pazienza e l’ha denunciata.

Protagonista della storia, pubblicata nell’edizione online del quotidiano il Gazzettino, è una donna trevigiana di 50 anni denunciata per maltrattamenti in famiglia. Il marito racconta di una donna gelosa e possessiva, che lo assillava con continue telefonate. Da qui sono iniziate le richieste di separazione. Ogni volta che l’uomo provava a introdurre il discorso, però, lei si infuriava e lo azzannava.

Dopo morsi, telefonate assillanti e irruzioni improvvise sul luogo di lavoro, l’uomo ha detto stop e ha deciso di denunciare la moglie “mordace” ai carabinieri.

To Top