Tricase (Lecce), bimbo di 8 mesi morto azzannato alla testa dal cane di famiglia

di Alessandro Avico
Pubblicato il 12 Aprile 2020 9:46 | Ultimo aggiornamento: 12 Aprile 2020 9:46
Tricase (Lecce), bimbo di 8 mesi morto azzannato alla testa dal cane di famiglia

Tricase (Lecce), bimbo di 8 mesi morto azzannato alla testa dal cane di famiglia (Foto di repertorio Ansa)

LECCE – Un bambino di otto mesi è morto sabato sera a Tricase, in provincia di Lecce, dopo essere stato azzannato alla testa dal cane che i genitori tenevano in casa, alla periferia del paese. A quanto si è appreso, si tratterebbe di un cane “corso”.

Il cane avrebbe aggredito il bambino verso l’ora di cena, in giardino, quando erano presenti sia la madre che la nonna, che però non sono riuscite ad impedire la tragedia. Inutile la corsa in ospedale, dove il piccolo è giunto senza vita. L’animale è stato posto sotto la sorveglianza del servizio veterinario della Asl di Maglie. (Fonte Ansa).