Trieste, arriva Checco Zalone per girare la scena finale del nuovo film. Centro storico blindato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Agosto 2019 14:42 | Ultimo aggiornamento: 20 Agosto 2019 14:42
Checco Zalone, Ansa

Checco Zalone (foto Ansa)

ROMA – A Trieste arriva Checco Zalone. Il centro storico del capoluogo giuliano, a partire dal prossimo 24 agosto, sarà blindato per ospitare la scena finale di “Tolo tolo”, il nuovo film del comico pugliese in uscita nelle sale a gennaio.

La società di produzione Taodue già nei mesi scorsi ha effettuato un casting che ha coinvolto circa 1.500 persone. 

Il sindaco ha firmato un’ordinanza che chiude al traffico nelle ore notturne il cuore della città.

“Checco Zalone è stato molto disponibile nei confronti della città – racconta Federico Poillucci, presidente della FVG film commission – e durante i sopralluoghi si è lasciato avvicinare dai suoi fan, si è prestato a selfie e autografi. Insomma, ha riscosso grandi simpatie e popolarità”.

Sempre Poillucci svela anche perché la scelta di Taodue sia caduta su Trieste: “Per la scena finale di “Tolo tolo” il regista cercava una città italiana, fuori dalla Puglia in cui sono stati girati i precedenti film di Zalone, che fosse riconoscibile da tutti e che si prestasse al tempo stesso a ospitare scene con un gran numero di comparse. La nostra città si è rivelata quella giusta, l’ambientazione non sarà immaginaria e Trieste verrà citata esplicitamente”.

Fonte: Il Corriere della Sera.