Trieste, fallisce lo storico Caffè degli Specchi: era aperto dal 1839

Pubblicato il 26 ottobre 2011 11:24 | Ultimo aggiornamento: 26 ottobre 2011 11:30

TRIESTE, 26 OTT – E' fallito lo storico Caffe' degli Specchi, luogo simbolo dei caffe' di Trieste: era stato aperto nel 1839. Ai tavolini di piazza dell'Unita' d'Italia si sono sedute generazioni di triestini e turisti. Ora pero' – riferisce oggi Il Piccolo – la societa' che gestiva il Caffe' dal 1990 porta i libri in Tribunale, non riuscendo a coprire gli alti costi, tra i primi quello dell' affitto: circa 38 mila euro a trimestre da versare ai proprietari del palazzo, le Assicurazioni Generali. I tredici dipendenti del locale sono stati liquidati.

Aperto nel 1839, nel secondo dopoguerra il caffe' fu utilizzato anche come stalla. Dopo il 1945 venne requisito dalle truppe angloamericane, che ne fecero il proprio quartier generale. Nel 1954, con il ritorno di Trieste all'Italia, si ricomincio' a servire il caffe', nelle varie e tipiche modalita' triestine.