Trieste, ladro si arrampica su una grondaia ma spinto dalla bora cade e muore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 dicembre 2017 19:24 | Ultimo aggiornamento: 4 dicembre 2017 19:24
bora-trieste

Trieste, ladro si arrampica ma spinto dalla bora cade e muore

TRIESTE – Un ladro arrampica su una grondaia per raggiungere il primo piano di una villetta ma, a causa della forte bora, perde l’equilibrio, cade e muore.

É accaduto nella zona di via Picardi, a Trieste. La vittima è un cittadino del Montenegro, di circa 30 anni, che aveva addosso molto denaro contante, oggetti di valore, probabile provento di un precedente furto e due cacciavite di grosse dimensioni.

Il corpo senza vita del ladro è stato trovato questa mattina, lunedì 4 dicembre, dai proprietari della villetta, una coppia di anziani. Era sul retro della casa e vicino c’erano i resti di una grondaia rotta e di una tettoia, danneggiata.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other