Trieste, neonato morto in ospedale: era stato partorito in casa poco prima

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Gennaio 2022 10:02 | Ultimo aggiornamento: 21 Gennaio 2022 10:02
Trieste, neonato morto in ospedale: era stato partorito in casa poco prima

Trieste, neonato morto in ospedale: era stato partorito in casa poco prima (foto Ansa)

Un neonato di Trieste è morto in ospedale dopo essere arrivato nella struttura sanitaria con il 118. Il neonato era stato partorito poco prima in una abitazione del capoluogo della regione Friuli Venezia Giulia. Il bimbo era nato nell’abitazione di una famiglia di origini straniere. Subito dopo la sua nascita aveva mostrato segni di sofferenza. Nonostante il trasporto tempestivo in ospedale, non c’è stato nulla da fare per salvargli la vita. 

Trieste, neonato viene alla luce in una abitazione e muore poco dopo in ospedale

Il bimbo di una famiglia di origini straniere è morto in ospedale poco dopo essere stato partorito in casa.

E’ accaduto ieri – ma la notizia si è appresa soltanto questa sera – in una zona periferica di Trieste e ad aiutare la madre nel parto è stata una ostetrica del posto.

Neonato muore in ospedale ma si era sentito male poco dopo la sua nascita in una casa di Trieste 

Il neonato ha manifestato qualche problema subito dopo essere venuto alla luce e i genitori poco dopo hanno chiamato i sanitari del 118 che sono giunti e hanno portato il piccolo all’ospedale infantile Burlo Garofalo dove i medici hanno tentato di salvarlo ma vanamente.