Trova la moglie in auto con l’amante e la aggredisce a colpi di cric

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 settembre 2013 18:39 | Ultimo aggiornamento: 24 settembre 2013 18:40

Trova la moglie in auto con l'amante e la aggredisce a colpi di cricMANTOVA  –  Ha sorpreso la moglie appartata in auto con l’amante, si è scagliato con la propria auto contro la loro e poi ha picchiato la donna con un cric. E’ successo martedì mattina alla periferia di Castiglione delle Stiviere, in provincia di Mantova. La signora, di 50 anni, è stata ricoverata all’ospedale di Brescia. Il marito è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio.

L’uomo era andato nella zona industriale di Castiglione delle Stiviere, al confine con la provincia di Brescia. Quando ha visto la moglie in auto con l’amante con la sua auto si è diretta verso la loro. A quel punto la donna è scesa e ha provato a fuggire a piedi, mentre l’amante è scappato in auto. Ma il marito ha raggiunto la moglie, l’ha trascinata verso la propria auto, l’ha spinta sul cofano e l’ha picchiata con il cric.

Alcuni passanti hanno visto la scena e hanno chiamato i carabinieri, che hanno arrestato l’uomo.