Trovato morto Silvano Azzolini, ex agente borsa sequestrato nel bolognese

Pubblicato il 5 giugno 2009 0:05 | Ultimo aggiornamento: 5 giugno 2009 0:45

È stato ritrovato cadavere Silvano Azzolini, l’ex agente di borsa sequestrato lunedì scorso a Villanova di Castenaso, nel Bolognese. Il corpo del 69enne era stato nascosto in un bosco di Monte Busca, nel comune di Tredozzio, in provincia di Forlì-Cesena.

Le ricerche dei carabinieri, coadiuvati dai vigili del fuoco, sono durate alcune ore. Il corpo dell’Azzolini era sotterrato e ricoperto da un telo; il viso aveva segni di rigonfiamento. Due persone sono state fermate e si trovano nella sede di Bologna dei carabinieri.