Tumori celebrali: l’errore nel quiz all’esame di Stato del Miur

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 febbraio 2018 14:38 | Ultimo aggiornamento: 2 febbraio 2018 14:38
Errore nel quiz all'esame di Stato del Miur: i tumori sono "celebrali"

Valeria Fedeli (Foto Ansa)

ROMA – Tumori celebrali. Non cerebrali: avete letto bene, non è un refuso. Non in questo articolo, almeno. Ma è un errore bello grosso nel testo del quiz all’esame di Stato per l’abilitazione medica proposta dal Ministero dell’istruzione e della ricerca.

“Sindromi paraneoplastiche sono più frequenti in…” recita la domanda del quiz, la cui foto è stata rilanciata sul web. Diverse le risposte multiple sottoposte agli esaminandi: “tumori polmonari”, “tumori gastrici”, “tumori intestinali” e “linfomi”. E anche “tumori celebrali”, appunto.

Del resto non sono stati rari i casi in cui la stessa titolare del dicastero, la ex sindacalista Valeria Fedeli, ha dato prova di scarsa conoscenza della grammatica italiana. Solo per ricordare qualcuno di questi episodi, un mese fa Fedeli aveva detto scritto: “Sarebbe opportuno che lo studio della Storia non si fermasse tra le pareti delle aule scolastiche ma prosegua anche lungo i percorsi professionali. Questo se non vogliamo sentirci rispondere anche da un adulto: Hitler chi?”. Due congiuntivi utilizzati impropriamente. E pochi giorni dopo una nuova gaffe: “Sempre più migliori”, aveva detto il ministro Fedeli. Uno scivolone ripreso anche in un video che aveva presto fatto il giro del web. Anche perché a farlo è stato proprio il titolare del ministero dell’istruzione…

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other