Udienza Costa Concordia, c'era un indagato: Salvatore Ursino

Pubblicato il 3 Marzo 2012 20:13 | Ultimo aggiornamento: 3 Marzo 2012 20:49

GROSSETO, 3 MAR – Era presente in aula, nel Teatro Moderno di Grosseto, uno dei nove indagati dell'inchiesta sul naufragio della nave Costa Concordia. Si tratta dell'ufficiale di plancia Salvatore Ursino, 27 anni, che ha voluto assistere all'udienza sull'incidente probatorio. Inizialmente Ursino non era stato verbalizzato, pertanto risultava assente come Schettino e gli altri. Dopo verifiche successive, la cancelleria del gip lo ha iscritto al verbale. Ursino ha seguito in silenzio i lavori ed e' parso molto provato.