Udine, arrestato nigeriano con 6 kg di droga in valigia

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 settembre 2018 16:02 | Ultimo aggiornamento: 8 settembre 2018 16:02
Udine, arrestato nigeriano con 6 kg di droga in valigia

Udine, arrestato nigeriano con 6 kg di droga in valigia

UDINE – Blitz della polizia contro lo spaccio di droga nella notte tra venerdì e sabato 8 settembre: un cittadino nigeriano residente in Italia, in provincia di Trapani, è stato trovato con 6 chilogrammi di marijuana nascosti nella valigia. L’uomo è stato controllato alla stazione dei pullman a Udine dalla polizia durante un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti in Friuli Venezia Giulia.

Sono stati gli agenti delle Squadre Mobili di Udine e Trieste, impegnati in borgo stazione, ad effettuare un controllo a campione ai documenti dei passeggeri di un autobus di linea partito da Roma e diretto a Vienna, appena giunto a Udine.

Insospettiti dal nervosismo ingiustificato del ragazzo, gli agenti hanno proceduto a controllarne il bagaglio. Nel trolley, sotto alcuni indumenti, hanno trovato due involucri in cellophan, uno contenente circa 5,7 kg di marijuana e un altro di dimensioni più ridotte con quasi 300 grammi della stessa sostanza, per un totale di 6 kg di droga.

5 x 1000

L’uomo è stato arrestato per traffico internazionale di stupefacente, visto che Udine era l’ultima fermata in territorio nazionale del bus, diretto a Vienna, e che lo spacciatore stava continuando il viaggio oltre confine, come confermato dal biglietto.