Udine, Rosetta Quaiattini assassinata: l’hanno sgozzata e poi bruciata

di redazione Blitz
Pubblicato il 27 gennaio 2018 20:52 | Ultimo aggiornamento: 27 gennaio 2018 20:52
Udine, Rosetta Quaiattini assassinata: l'hanno sgozzata e poi bruciata

Udine, Rosetta Quaiattini assassinata: l’hanno sgozzata e poi bruciata

UDINE – Rosetta Quaiattini, la donna di 72 anni trovata carbonizzata ieri 26 gennaio nella sua abitazione di Beivars, piccola frazione di Udine, è stata uccisa e la Procura ora indaga per omicidio volontario a carico di ignoti.

A questa conclusione si è giunti dopo un primo esame sui resti, eseguito dal medico legale Carlo Moreschi, che evidenzia un taglio alla gola. Ora si dovrà fare luce sulle conoscenze e amicizie della donna descritta dai vicini come solitaria e riservata.

Nella giornata di oggi, sabato 27 gennaio, sono arrivati a Udine i carabinieri del Ris di Parma che hanno operato sulla scena del crimine. L’autopsia sul corpo della donna sara’ eseguita la prossima settimana.