Cronaca Italia

Udine, rubano 60mila euro in 50 colpi: soldi spesi al night, arrestati 4 rom

Udine, rubano 60mila euro in 50 colpi: soldi spesi al night, arrestati 4 rom

Udine, rubano 60mila euro in 50 colpi: soldi spesi al night, arrestati 4 rom

UDINE – Udine, rubano 60mila euro in 50 colpi: soldi spesi al night, arrestati 4 rom. La banda si era specializzata nel furto di carte di credito, documenti personali e bancomat, lasciando nei portafogli dei malcapitati i contanti in modo che non si rendessero conto del maltolto. Nel frattempo, i quattro arrestati il 25 settembre a Cividale del Friuli ne approfittavano per svuotare i conti, arrivando a prelevare ben 60mila euro in 50 colpi messi a segno. I soldi poi erano stati spesi in Veneto, ma anche in Croazia e Slovenia tra night club e casinò.

Paola Treppo sul quotidiano Il Gazzettino scrive che la banda composta da Marco Hudorovich, Giovanni Hudorovich, Christian Caldaras e Natascia Pasquale era riuscita a prelevare 30mila euro da un conto prima che il titolare si accorgesse di essere stato derubato:

“Si tratta di Hudorovich Marco, 38 anni, Hudorovich Giovanni, 50 anni, Christian Caldaras, 33 anni, e Natascia Pasquale, 42 anni (l’unica non in carcere ma ai domiciliari perché madre), tutti residenti a Udine, tre parenti tra loro e la donna una compagna dei tre. Sono riusciti a rubare 60mila euro in tutto, con furti di carte di credito, tessere banco posta e bancomat, tra Udine, Premariacco e Cividale del Friuli. Una volta fatti i prelievi la banda si dava poi alla pazza gioia, facendo prelievi e spese in tutto il Triveneto, ma anche in Croazia e in Slovenia dove andavano anche in night club e nelle case da gioco. Hanno speso tutto. Non è stato trovato più nulla. A individuarli sono stati i carabinieri della Compagnia di Cividale del Friuli, comandata dal maggiore Gabriele Passarotto. I furti sono stati messi a segno tra il dicembre 2016 e il marzo scorso. Una cinquantina i colpi messi a segno o tentati”.

To Top