Ufo. A Roma gli scienziati che ci credono: “Esaltati e scettici sbagliano entrambi”

Pubblicato il 23 novembre 2012 12:39 | Ultimo aggiornamento: 23 novembre 2012 13:44
Ufologi a Roma, convegno "Oltre il cielo" il 24 novembre contro chi non ci crede

Ufologi a Roma, convegno “Oltre il cielo” il 24 novembre contro chi non ci crede

ROMA – Roma si prepara ad ospitare gli ufologi il 24 novembre. “Oltre il cielo”  è il Convegno Internazionale di Ufologia Città di Roma organizzato dal Centro Ufologico Nazionale, Cun,  e patrocinato dall’Unione Giornalisti Aerospaziali Italiani. Un convegno che vuole fare il punto sugli avvistamenti dei “oggetti volanti non identificati”, Ufo dall’inglese “unidentified flying object”.

Se Dave Wood, portavoce della Association for the Scientific Study of Anomalous Phenomena (Assap), afferma che “internet sta uccidendo gli ufo“, il Cun vuole sottolineare lo studio rigoroso delle fonti e dei documenti governativi “da sempre immuni a quella campagna oramai quasi settantennale di denigrazione e ridicolizzazione”.

Vladimiro Bibolotti, presidente del Cun, ha dichiarato: “Noi vorremmo arrivare a un punto di non ritorno: non possiamo ancora trascurare il fenomeno, come spesso accade per colpa di fanatici ed esaltati che ci espongono al discredito. La casistica accertata, la documentazione probante e il lavoro di enti di ricerca seri meritano attenzione”.

5 x 1000