Ultrà, procuratore Figc: “Non emerge una trattativa”

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 Maggio 2014 23:24 | Ultimo aggiornamento: 7 Maggio 2014 23:24

detommaso-gennyROMA – “Da giurista posso solo dire che l’analisi della motivazione della decisione del giudice sportivo non consente la conclusione che ci sia stata una trattativa“. Stefano Palazzi, capo della Procura della Federcalcio, commenta così al telefono con l’Ansa alcune interpretazioni sulla sentenza del giudice Tosel sulla finale di Coppa Italia.

“Non posso entrare nel merito della questione – aggiunge Palazzi – in quanto è stata emanata una decisione da un organo competente rappresentato da un valente magistrato. Però ribadisco che da uomo di diritto è evidente che non emerge una trattativa. Altro non posso aggiungere”.