Università: 570 posti in meno nei corsi di Medicina

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 luglio 2015 17:01 | Ultimo aggiornamento: 4 luglio 2015 17:01

 

Università: 570 posti in meno nei corsi di Medicina

Università: 570 posti in meno nei corsi di Medicina

BOLOGNA – Saranno 9.513 i posti a bando per la laurea in medicina e chirurgia nelle Università italiane, con riduzione del 5,7% (570 posti in meno) rispetto ai 10.083 dello scorso anno. Pesante la riduzione anche per odontoiatria, che passa dai 974 posti dello scorso anno a 792 (-18,7%).

Per le due facoltà, che svolgono l’esame d’ammissione entrambe l’8 settembre, si stimano 86mila richieste. E’ la rilevazione dei dati, che è stata fatta in tutte le Università dal professor Angelo Mastrillo per la Conferenza dei corsi di laurea delle professioni sanitarie. La procedura per gli esami comincia oggi e si concluderà nell’ultima settimana di settembre.

Sul totale di 35.827 posti, che sono 1.838 in meno rispetto ai 37.640 dello scorso anno (-4,9%), quelli certi sono i 25.522 delle 22 professioni sanitarie: infermieri, fisioterapisti, ostetriche, tecnico di radiologia, di laboratorio ecc. per i quali il decreto Miur ha stabilito la ripartizione dei posti per ogni professione e per ogni Ateneo. Per Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Veterinaria i numeri sarebbero ancora provvisori, in attesa che nei prossimi giorni, e comunque entro il 9 luglio, vengano definiti i posti.