Università, cariche e lacrimogeni all’Orientale di Napoli

Pubblicato il 31 Gennaio 2011 17:52 | Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio 2011 18:16

NAPOLI – Momenti di tensione tra studenti e forze dell’ordine nei pressi dell’università L’Orientale di Napoli con i poliziotti che hanno risposto con le cariche a un lancio di bottiglie da parte degli studenti. Tutto è successo quando un corteo di studenti è transitato alle spalle dell’università dove pochi agenti, una decina, stavano completando le operazioni di sgombero dei locali dell’ex mensa universitaria occupata in precedenza da gruppi di studenti.

Sono volate bottiglie contro gli agenti, che hanno trovato rifugio nei locali dell’ex mensa dove si barricati in attesa dei rinforzi. Successivamente le forze dell’ordine sono riusciti a disperdere il corteo con lacrimogeni e cariche di alleggerimento, pur senza entrare in contatto con i manifestanti. Rovesciati in strada anche alcuni cassonetti dei rifiuti. La situazione, al momento, sembra essere tornata alla normalità.

[gmap]