Universitari, la protesta sui tetti: a Roma Tre salgono anche i finiani

Pubblicato il 25 Novembre 2010 18:31 | Ultimo aggiornamento: 25 Novembre 2010 18:52

Una delegazione di esponenti di ‘Futuro e Libertà è salita sul tetto della Facoltà di Architettura di Roma Tre, per solidalizzare con i ricercatori precari che protestano ormai da tre giorni contro il ddl Gelmini. I manifestanti sono alcune decine. Tra i delegati del Fli, i deputati Fabio Granata, Benedetto Della Vedova e Flavia Perina.

”Non criminalizziamo alcuna protesta sociale – ha spiegato Granata – Fare politica significa ascoltare. Comprendiamo le ragioni della protesta e ci stiamo confrontando con i precari sulle prospettive di miglioramento del testo del ddl”.