Uomo aggredito all’aeroporto di Malpensa: fuori pericolo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 marzo 2014 8:14 | Ultimo aggiornamento: 2 marzo 2014 11:39
Uomo aggredito all’aeroporto di Malpensa: ricoverato in gravi condizioni

Uomo aggredito all’aeroporto di Malpensa: ricoverato in gravi condizioni

MALPENSA (VARESE) – Un uomo è stato aggredito durante una lite al terminal 1 dell’aeroporto di Malpensa (Varese).

Leggi anche: Donna sgozzata alla stazione di Mozzate (Como)

Il ferito, straniero, è stato soccorso all’interno dell’aeroporto e poi trasportato in ospedale dal personale del 118. Sul posto è intervenuta la polizia. Secondo le prime ipotesi, l’uomo potrebbe essere stato aggredito durante una lite o in un regolamento di conti tra le persone che si occupano di aiutare i passeggeri nel trasporto dei bagagli.

Sono migliorate le condizioni del 18enne, originario del Bangladesh, aggredito ieri sera all’aeroporto di Malpensa e ricoverato all’ospedale di Circolo di Varese. Il giovane, che si è risvegliato dal coma, non è in pericolo di vita.