Uta, si taglia la gola mentre usa la motosega: morto un uomo di 60 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Giugno 2019 17:17 | Ultimo aggiornamento: 3 Giugno 2019 17:17
Uta, incidente con la motosega: si taglia la gola e muore

Uta, si taglia la gola mentre usa la motosega: morto un uomo di 60 anni

CAGLIARI – Ha perso il controllo della motosega mentre stava potando delle siepi nel suo giardino e si è tagliato la gola. Fabio Sanniu, un uomo di 60 anni, è morto per la profonda ferita alla gola il 3 giugno nella sua casa di Uta, vicino Cagliari.

La dinamica dell’incidente domestico non è ancora stata del tutto chiarita: sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale, gli uomini della Questura di Cagliari che si stanno occupando dei rilievi e i medici del 118. Il fatto è avvenuto poco prima delle 11 di lunedì. L’uomo si stava preparando per tagliare le siepi di casa, quando ha cercato di azionare la motosega.

L’attrezzo da lavoro deve essergli scivolato, provocandogli prima una ferita alla gamba, poi il 60enne si è spostato, ferendosi mortalmente al collo, forse nell’estremo tentativo di bloccare la lama. L’allarme è scattato poco dopo quando i parenti, rientrati in casa hanno trovato il corpo senza vita del 60enne.