Va in barca a vela e muore, trovato cadavere a Monfalcone

Pubblicato il 16 agosto 2010 11:44 | Ultimo aggiornamento: 16 agosto 2010 11:54

Il cadavere di un uomo, R.Z., di 74 anni,di Gorizia, è stato recuperato davanti al porto di Monfalcone (Gorizia) da un equipaggio della capitaneria di Porto.

Secondo la ricostruzione dei responsabili della stessa capitaneria, l’uomo si è sentito male mentre faceva il bagno, dopo essere sceso in acqua dalla sua barca a vela, trovata da una squadra nautica di Duino (Trieste) della polizia di Stato, senza nessuno a bordo, con la scaletta abbassata, nei pressi della cassa di colmata del porto di Monfalcone.

Il ritrovamento del cadavere e della barca a vela, ha riferito la capitaneria di Porto, è stato fatto ieri su segnalazione di un’imbarcazione che transitava nella zona, il cui equipaggio ha visto il cadavere in acqua.