Vaccini, ancora più di 7 milioni di italiani senza prima dose: il 35% è nella fascia d’età 5-11 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Gennaio 2022 - 15:39
Vaccini prima dose

Vaccini, ancora più di 7 milioni di italiani senza prima dose: il 35% è nella fascia d’età 5-11 anni (foto ANSA)

Sono più di 7 milioni (7.071.477) gli italiani ancora senza prima dose di vaccino. Il dato emerge dal report settimanale diffuso dalla struttura del commissario Francesco Figliuolo. Nella fascia pediatrica (5-11 anni) si trova la quota maggiore dei non vaccinati: sono 2.453.239. Complessivamente gli italiani che hanno completato il ciclo vaccinale sono 47.252.867 (il 79,7% del totale). La terza dose è stata somministrata a 29.002.472 persone (il 48,9% della popolazione).

Vaccini, ancora 300mila over 50 senza prima dose

Gli over 50 senza prima dose, dopo l’entrata in vigore dell’obbligo, scattato l’8 gennaio scorso, sono poco più di 300mila (302.878). Nel monitoraggio del 7 gennaio i soggetti scoperti dal siero, nella fascia di età superiore ai 50 anni, erano 2.165.583, mentre il 14 gennaio sono scesi a 2.017.973. La media settimanale si attesta intorno alle 150mila dosi, con un bilancio giornalieri che si fissa sulle 20 mila somministrazioni.

Ancora non vaccinati tre milioni di under 19 

Sono poco più di tre milioni gli under 19 ancora senza alcuna dose di vaccino. Nella fascia pediatrica (5-11 anni) 956.475 hanno fatto la prima dose (il 26% del totale); gli immunizzati sono invece 235.677 (il 6,4%). Quelli senza iniezione sono 2.453.239 (pari a due terzi del totale). Nella fascia 12-19 anni il ciclo vaccinale è stato completato da 3.556.522 ragazzi (77%), mentre in 722.816 hanno fatto il booster (37%). Rimangono senza alcuna dose 614.627 (il 13,3%).