Vailate (Cremona): Vasile Cioroaba trovato morto in strada, forse investito da un’auto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Settembre 2019 9:50 | Ultimo aggiornamento: 3 Settembre 2019 9:51
Vailate (Cremona): Vasile Cioroaba trovato morto in strada, forse investito da un'auto

Il luogo di un incidente (Foto archivio Ansa)

CREMONA – Il cadavere di un ragazzo di 18 anni, Vasile Cioroaba, è stato trovato lunedì lungo la strada provinciale 90 nel comune di Vailate, in provincia di Cremona. A portare sul posto i carabinieri un 25enne di Pandino (Cremona), che si è presentato in caserma dicendo che nella notte di sabato aveva urtato qualcosa con la sua auto. Nello stesso momento, i familiari del ragazzo, allarmati, stavano facendo denuncia di scomparsa.

La giovane vittima sabato sera era in una discoteca della zona con alcuni amici, poi ha deciso di andare a casa a piedi, da solo. Da quel momento non si sono più avute sue notizie. Lunedì, il ritrovamento del cadavere. Sul posto, insieme ai carabinieri, il magistrato, per capire cosa abbia portato, sabato notte, alla morte del giovane studente di origini romene. Sembrerebbe ovviamente accreditata l’ipotesi dell’investimento.

L’uomo di 25 anni che si è infatti recato presso la stazione dei Carabinieri, ha raccontato di aver urtato qualcosa a bordo strada sabato notte, senza però fermarsi a controllare. Sul posto, c’era proprio il corpo del giovane. Tuttavia sembra che sulla vicenda vi siano ancora da chiarire diversi punti e le indagini sono tuttora in corso per stabilire l’esatta dinamica di quanto accaduto. (Fonte Ansa).