Val Gardena: Rita Pissarotti trovata morta in albergo, fermato il marito

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 agosto 2018 15:59 | Ultimo aggiornamento: 14 agosto 2018 16:36
Santa Caterina di Val Gardena: donna trovata morta in albergo, ascoltato il marito

Val Gardena: donna trovata morta in albergo, ascoltato il marito (foto d’archivio Ansa)

SANTA CRISTINA DI VAL GARDENA – Una donna, Rita Pissarotti, 60 anni, è stata trovata morta in un albergo a Santa Cristina in Val Gardena. Stando alle prime informazioni la donna di Parma è stata trovata da una donna delle pulizie nella sua camera priva di vita [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]. Sembra che si tratti di omicidio. Il marito della donna, Paolo Zoni, è stato fermato con l’accusa di omicidio volontario.

Nell’albergo in Val Gardena, dove in tarda mattinata è stata trovata la donna che in un primo momento sembra svenuta è intervenuto l’elisoccorso Aiut Alpin. Il medico d’urgenza non ha potuto far altro che constatare il decesso della donna.

Il marito della donna ha lasciato l’albergo. E’ stato fermato a Bolzano ed è stato portato nella caserma dei carabinieri dove viene interrogato. Sul posto a Santa Cristina c’è il magistrato di di Bolzano Axel Bisignano. Si attende l’arrivo della polizia scientifica bloccata nel traffico.