Valanga sul Monte Palanzone, due feriti: illesa bimba di 4 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Marzo 2014 16:53 | Ultimo aggiornamento: 9 Marzo 2014 19:15
Valanga sul Monte Palanzone, un morto: illesa bimba di 4 anni

Valanga sul Monte Palanzone, un morto: illesa bimba di 4 anni (foto di archivio, LaPresse)

COMO, 9 MAR – Tre persone sono state travolti da una valanga durante un escursione sul Monte Palanzone, nel Comasco. Due persone sono rimaste ferite. Illesa invece una bimba di 4 anni.

In un primo momento si è diffusa la notizia della morte di uno dei due: notizia poi smentita dall’ospedale di Como. Le tre persone  travolte dalla slavina sono  nonno, madre e figlia.

L’escursionista più anziano abita ad Asso, nel comasco. La donna, 40 anni, ha riportato fratture alle gambe, mentre la bambina, di 4 anni, è rimasta illesa.

La valanga si è staccata mentre i tre stavano percorrendo il sentiero che porta al rifugio Riella, a circa 1200 metri di quota. La bimba è rimasta sepolta sotto un piccolo strato di neve senza riportare conseguenze.

I due adulti invece sono stati trascinati a valle, attraverso il bosco, per centinaia di metri procurandosi vari traumi e fratture. L’uomo, soccorso in arresto cardiaco, è  stato rianimato sul posto e trasferito all’ospedale di Como. Là, causa scambio di persona, si è diffusa la notizia della sua morte. Notizia infondata.