“Valter Lavitola presto in Italia”, l’annuncio di Mentana

Pubblicato il 25 Novembre 2011 20:09 | Ultimo aggiornamento: 25 Novembre 2011 20:23

ROMA – Valter Lavitola sta per tornare in Italia, lo ha detto alla redazione del Tg de La7. Lavitola è indagato per induzione alla falsa testimonianza in un’inchiesta che tocca anche Gianpaolo Tarantini. I due avrebbero ottenuto soldi dall’ex premier Berlusconi e in cambio Tarantini avrebbe continuato a dire in un altro processo a Bari, quello sulle escort, che Berlusconi era totalmente estraneo alla vicenda.

Lavitola ha confermato a La 7 che sta per rientrare nel nostro Paese da Panama, cosa che potrebbe accadere già nei prossimi giorni. La procura di Bari ha recentemente riconfermato l’ordinanza di custodia in carcere per il latitante Lavitola che, quindi, se rimettesse piede in Italia finirebbe in cella.

“Sono in attesa di concludere affari con i miei pescherecci, dopodichè nelle prossime ore voglio tornare in Italia per chiarire la mia situazione. Vorrei passare il Natale in famiglia”. In questi giorni il governo italiano starebbe preparando una richiesta ufficiale di estradizione. A questo punto Lavitola dovrebbe precedere ogni mossa istituzionale.