Vanna Marchi, ladri le rubano la borsa nel bar di Milano dove lavora

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 novembre 2014 19:30 | Ultimo aggiornamento: 2 novembre 2014 19:30
Vanna Marchi, ladri le rubano la borsa nel bar di Milano dove lavora

Vanna Marchi

MILANO – Vanna Marchi è stata derubata in un bar a Milano. La donna era in compagnia della figlia Stefania Nobile nel bar in via Napo Torriani a Milano, in zona stazione Centrale, dove l’ex tele teleimbonitrice condannata per associazione a delinquere finalizzata alla truffa aggravata e bancarotta fraudolenta, ha iniziato a lavorare dopo aver scontato in carcere parte della sua pena, quando alcuni ladri sono riusciti a portarle via la borsa, appoggiata su un tavolino.

La borsa conteneva documenti e oggetti personali. E’ stata la figlia della ‘regina delle televendite’ a denunciare alla polizia il furto avvenuto intorno alle 13 di domenica 2 novembre.