Varedo (Brianza), incendio al megastore per bambini La Chiocciola

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 gennaio 2019 10:21 | Ultimo aggiornamento: 6 gennaio 2019 10:21
Varedo (Brianza), incendio al megastore per bambini La Chiocciola

Varedo (Brianza), incendio al megastore per bambini La Chiocciola

MILANO –  Incendio in un megastore in Brianza. Il rogo è divampato la sera di sabato 5 gennaio al centro di abbigliamento e giocattoli “La Chiocciola” di via Circonvallazione 15 a Varedo (Monza-Brianza). 

Le fiamme sono divampate intorno alle 20 e sul posto sono subito arrivati i vigili del fuoco con una ventina di automezzi, ma quando i soccorsi sono arrivati il rogo aveva già coinvolto la struttura fino all’ultimo piano, il terzo, e su ogni lato.

Il negozio, che vendeva soprattutto giocattoli, è stato completamente distrutto. Apprensione per i palazzi adiacenti. Alle 23 i pompieri sono riusciti a circoscrivere e controllare le fiamme, alte fino a dieci metri, che hanno impressionato anche gli automobilisti in viaggio sulla Monza-Saronno. I danni si annunciano molto elevati.

Alcune famiglie residenti nella zona, ii via Sabotino e Sempione, sono state evacuate. Secondo quanto riferisce il Corriere della Sera, “con ogni probabilità non si è trattato di un incendio doloso: a provocare il rogo potrebbe essere stato un corto circuito o un impianto di riscaldamento difettoso”.

“La Chiocciola” è un negozio storico della Brianza, con un assortimento tra i più completi e specializzati per l’infanzia: oltre ai giochi si possono trovare anche abiti, passeggini, seggiolini per auto, prodotti per l’igiene a arredi per le camerette dei bambini.