Varese, auto precipita da un sovrappasso e viene travolta da treno merci: morta una coppia di anziani

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Luglio 2019 9:22 | Ultimo aggiornamento: 20 Luglio 2019 9:22
treno-merci

I Vigili del fuoco sul luogo dell’incidente (foto Ansa)

ROMA – L’auto precipita da un sovrappasso di una linea ferroviaria e viene travolta da un treno merci.

Questa la drammatica dinamica dell’incidente mortale avvenuto venerdì sera, 19 luglio, a Castelveccana, in provincia di Varese. Incidente dove hanno perso la vita Roberto Belsanti, 82 anni e sua moglie Marisa Milani, di 81, di Laveno Mombello.

La vettura, per motivi ancora da accertare, è uscita di strada ed è piombata come un proiettile sui binari, non consentendo al macchinista del convoglio commerciale di frenare per evitare lo schianto. L’impatto, devastante, ha distrutto la vettura e ucciso sul colpo i due coniugi. Inutile la corsa a sirene spiegate delle ambulanze del 118 che, poco più tardi, hanno però prestato soccorso al macchinista e ai suoi due colleghi che erano con lui in cabina, tutti sotto shock. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco con tre automezzi. I rilievi sono andati avanti per diverse ore, con il conseguente blocco del traffico sulla provinciale e il blocco della linea ferroviaria Luino-Laveno Mombello.

Fonte: Ansa.