Varese, precipita elicottero: morta Stefania Fendoni, due feriti gravi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 novembre 2016 10:23 | Ultimo aggiornamento: 20 novembre 2016 10:25
Varese, precipita elicottero: un morto, due feriti gravi

Varese, precipita elicottero: un morto, due feriti gravi

VARESE – Un elicottero partito dal Canton Ticino con a bordo il pilota italiano e due passeggeri, una donna di Sondrio e un imprenditore svizzero con il brevetto di volo, è precipitato il 19 novembre in una zona impervia in provincia di Varese, vicino al confine con la Svizzera.

La donna, Stefania Fendoni, 40 anni, è morta. L’imprenditore, 42 anni, e il pilota, un 57enne di Sondrio, sono rimasti feriti. I soccorritori li hanno portati in salvo dopo ricerche rese difficili dalla conformazione della zona e dalle condizioni atmosferiche.

A lanciare l’allarme è stato il pilota del mezzo, che si è alzato in volo da un eliporto nella zona di Lugano in una giornata di scarsa visibilità a causa della nebbia e delle nubi basse, probabilmente diretto in Valtellina. Sono in corso accertamenti sulle cause dell’incidente. Verrà esaminata la scatola nera del velivolo, che non è stato ancora recuperato.

L’elicottero Aw109, che può trasportare fino a otto persone, forse a cause dalle nebbia è finito contro un monte, schiantandosi nella zona boschiva tra Bisuschio e Arcisate. Il pilota poco dopo le 14 è riuscito a mettersi in contatto con i soccorritori, e ha fornito alcune indicazioni che hanno consentito di concentrare le ricerche nella zona del monte Minisfreddo, a una quota di circa 800 metri. Un campo base è stato allestito a Bisuschio e, da lì, sono partite le ricerche condotte da operatori del 118, vigili del fuoco con gli specialisti del Nucleo speleo alpino fluviale, carabinieri, soccorso alpino e protezione civile. Una squadra ha battuto i sentieri della zona, mentre elicotteri hanno sorvolato l’area. Le condizioni meteo, però, non hanno consentito un intervento via aria. Hanno collaborato alle ricerche anche alcuni residenti, che conoscono i sentieri della zona.

Nel tardo pomeriggio l’elicottero è stato individuato. Nell’abitacolo il cadavere di Stefania Fendoni, appassionata di volo. I feriti sono stati soccorsi e trasportati in ospedale: hanno riportato traumi dovuti all’impatto, ma non sono in pericolo di vita.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other