Vaticano: morto Camillo Cibin, storico capo della Gendarmeria

Pubblicato il 25 Ottobre 2009 14:30 | Ultimo aggiornamento: 25 Ottobre 2009 14:47

cibinAnche se il protocollo ufficiale non lo prevede, l’intera Città del Vaticano è in lutto: è deceduto, nella clinica romana “Pio XI” dove era degente, il commendatore Camillo Cibin, storico capo del Corpo della Gendarmeria Vaticana. Aveva 83 anni ed era in pensione dal 2006, dopo ben 58 anni di servizio.

Era stato l'”angelo custode” di Giovanni Paolo II durante tutto il suo Pontificato, sempre con grande discrezione e evidente affetto. Nel maggio dell’81, al momento dell’attentato compiuto da Ali’Agca in piazza San Pietro, aveva presentato le sue dimissioni, ma il Pontefice le aveva respinte.