Vegana minaccia mamma che fa il ragù: “Se lo cucini ti accoltello”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 aprile 2018 14:18 | Ultimo aggiornamento: 6 aprile 2018 14:20
Vegana minaccia mamma che fa il ragù: "Se lo cucini ti accoltello"

Vegana minaccia mamma che fa il ragù: “Se lo cucini ti accoltello”

ROMA – Le battaglie per il cibo a suon di fendenti non erano un’esclusiva delle società primitive.

Una donna di 47 anni, convertita a un radicale regime vegetariano, ha minacciato l’anziana madre intenta a preparare un ragù con un coltello. Trasfigurata in volto l’ha assalita urlando: “Ci penso io a farti smettere, se non la pianti di fare il ragù ti pianto un coltello nella pancia!”.

La notizia, segnalata dal Gazzettino di Modena, sembra confezionata come una classica fake news, non fosse che il quotidiano si è limitato a raccogliere le informazioni uscite dal Tribunale. La madre, si è scoperto, ha infatti denunciato la figlia. Si è spaventata a morte e ormai ha paura che le continue aggressioni verbali della figlia possano sfociare in un atto inconsulto.

La colpa della madre, agli occhi della figlia, è non rispettare il suo vangelo alimentare, come se fosse possibile per una signora di 68 anni, emiliana, cambiare da un giorno a un altro il suo di stile alimentare. Dal giorno, cioè, in cui la figlia disoccupata è dovuta tornare all’ovile familiare.

Che comprende, evidentemente, anche il maiale, tabù insormontabile dell’irascibile vegana. Sarà che l’appartamento che condividono è piccolo, che la convivenza è complicata per tutti, ma un coltello resta un coltello. Ci penserà il giudice di pace a dirimere la controversia. Nel frattempo, meglio riporre il culatello dove non si vede.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other