“Con un rap ti farò cambiare idea sulla Fiat”, Nichi Vendola chiama Marchionne: ma è uno scherzo

Pubblicato il 13 Gennaio 2011 20:46 | Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio 2011 20:47

Sergio Marchionne

“Spero di farti cambiare idea sulla Fiat”: un falso Nichi Vendola chiama al telefono l’ad del Lingotto Sergio Marchionne. E’ un conduttore radiofonico di Rds, ma Marchionne è quello vero e ascolta serio e paziente i consigli del governatore pugliese nel giorno in cui gli operai a Mirafiori iniziano a votare per il referendum.

“In Italia non si capisce il rischio che stiamo correndo in campo internazionale -dice Marchionne – se non abbiamo il coraggio di affrontare questo atteggiamento sclerotico nelle relazioni industriali per portare il discorso avanti per il bene della Fiat e il bene del paese”.

Marchionne ci casca in pieno e non capisce di essere vittima di uno scherzo nemmeno quando il Nichi radiofonico gli dice: “Sergio, spero di farti cambiare idea rappandoti la lettera di un dipendente Fiat” . Poi si produce in un breve monologo ‘free-style’. Marchionne resta della sua idea e risponde serio, forse anche un po’ infastidito. “Un saluto da Nichi Vendola, quello di Rds”, conclude l’autore dello scherzo Barty Colucci, ma Marchionne non sente o non riconosce il nome della radio, e riattacca piccato. Lo scherzo andrà in onda la mattina del 14 gennaio alle 8.30 nel corso della trasmissione ‘Tutti pazzi per Rds”.